SANITA’ / MANTOVANI (FI): “CRESCENTE PREOCCUPAZIONE SU LUNGHEZZA TEMPI E MODALITA’ ATTUAZIONE NUOVE REMS DA PARTE INFRASTRUTTURE LOMBARDE. PORTARE SUBITO IL TEMA ALL’ESAME DEL CONSIGLIO REGIONALE”

“La audizione da me richiesta del Direttore Generale di Infrastrutture Lombarde oggi in sede di Commissione Speciale Carceri in merito alla realizzazione delle nuove Residenze per l’Esecuzione della Misura di sicurezza Sanitaria a Castiglione delle Stiviere non fa altro che confermare la mia preoccupazione rispetto alla situazione in corso: mi adopererò per portare il tema all’esame del Consiglio Regionale”. Così dichiara Mario Mantovani, consigliere regionale lombardo di Forza Italia.

“Ci troviamo di fronte ad un ritardo nella previsione delle nuove strutture, oltre il 2020, con il rischio di vedere vanificati i finanziamenti previsti dal Ministero fra il 2012 e il 2013 pari a 32.000.000 per Regione Lombardia da distribuire nell’arco di più di un decennio, con l’evidente rischio di un crescente e quasi naturale aumento dei costi a carico della collettività. Inoltre –prosegue Mantovani– fa riflettere la decisione di non intervenire sugli attuali edifici esistenti, valutando una loro riconversione, ma lavorando invece alla progettazione di una nuova ed ennesima struttura che andrà ad occupare peraltro spazio verde. Tutti aspetti che sembrano essere privi di logica e di buon senso”.

“La necessità di dare piena attuazione per il superamento dell’ex Opg a favore di nuovi modelli di residenza protetta deve trovare, almeno in Regione Lombardia, un nuovo e deciso slancio. Per questo –conclude Mantovani– mi adopererò per sollecitare al più presto il Consiglio Regionale”.